Alpinismo e Scuole di roccia

Referente per l’attività alpinismo: Marco Tomassini

Scuole di roccia

SCUOLA INTERSEZIONALE DI ALPINISMO E ARRAMPICATA LIBERA “LA FENICE”

La Scuola Intersezionale di Alpinismo e di Arrampicata Libera “La Fenice” delle sezioni Club Alpino Italiano di Ancona – Jesi – Pesaro – Fabriano - Montefeltro, opera su mandato delle suddette sezioni che vi hanno aderito.

Attualmente il suo organico annovera cinque istruttori nazionali di alpinismo, nove istruttori di alpinismo (di cui tre titolati anche come istruttori di arrampicata libera) e un bel nutrito gruppo di istruttori sezionali e aspiranti tali.

La ricchezza di questo organico permette alla Scuola di organizzare periodicamente ogni tipo di corso secondo le normative della CNSASA, dai corsi base utili come primo approccio al terreno alpinistico fino ai corsi avanzati su roccia e ghiaccio. La precisa preparazione tecnica degli istruttori (costantemente aggiornata) e la pratica appassionata di tutte le discipline alpinistiche garantiscono che qualunque siano o saranno le vostre aspirazioni troverete senz’altro qualcuno (piu di uno) in grado di darvi i giusti spunti e mettervi sulla giusta strada per continuare e migliorare una volta usciti dai nostri corsi. Il giovane, numeroso e motivato gruppo degli aspiranti istruttori sezionali (tutti ex allievi) stanno a dimostrare proprio questo.

La decennale esperienza nell’insegnamento di molti di noi fa sì che la partecipazione ad un nostro corso regali comunque sensazioni intense e momenti da ricordare con piacere anche a chi si iscrive solamente per provare qualcosa di diverso.

Maggiori informazioni su attività, corsi, ecc. possono essere acquisite consultando il sito della scuola.

SCUOLA INTERSEZIONALE SIBILLA di Alpinismo, Scialpinismo, Arrampicata Libera.

La Scuola Intersezionale “Sibilla“ è stata fondata nel 1989 dalle Sezioni CAI di San Severino Marche, Fabriano, Jesi e Pesaro per svolgere attività nel settore dello Scialpinismo. Nel tempo ha esteso la sua attività all’Alpinismo (1994) e all’Arrampicata Libera (2012) con l’adesione di altre Sezioni: Camerino, Senigallia, e Ancona.

La “SIBILLA“ è quindi una Scuola Intersezionale che svolge corsi nelle discipline dell’Alpinismo, dello Scialpinismo e dell’Arrampicata Libera secondo le direttive dell’OTCO di riferimento che è la Commissione Centrale di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera.

Per far comprendere meglio al lettore il significato di “Scuola“ del Club Alpino Italiano occorre fare una premessa, sintetica quanto basta, sull’organizzazione didattica del Sodalizio quale conseguenza diretta delle sue finalità, che sono: l’alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale”.

Per conseguire questi scopi sono previsti Organi Operativi Centrali e Territoriali che svolgono funzioni operative e didattiche sul territorio attraverso propri TITOLATI e SCUOLE, con lo scopo di porre in atto specifici programmi di attività finalizzati alla FREQUENTAZIONE in SICUREZZA della montagna e allo svolgimento dell’attività alpinistica in tutte le sue forme.

I titolati CAI, nazionali o regionali, conseguono la specifica qualifica dopo un corso di formazione, e relativa prova valutativa, il cui superamento da diritto all’iscrizione all’Albo istituito presso la Sede Centrale. Più titolati riuniti insieme nel numero minimo previsto dal regolamento possono costituire una Scuola della Sezione o di più Sezioni, svolgendo attività didattica nell’ambito e secondo la competenza di uno degli organi tecnici centrali operativi (OTCO).

Link: http://scuolasibilla.it/la-scuola/